CARA COGNATA TI ODIO PDF

Start your review of Cara cognata, ti odio! Se pensate che anche nelle migliori famiglie spunti fuori qualche psicopatico che tenta di distruggerle, bene, questo libro fa per voi. Pensavate forse che le cognate siano tutte zucchero filato? Non direi: ci sono infide serpi anche tra di loro. Pugnalata alle spalle o avvelenamento da cibo La "vittima" in questo libro si chiama Daphne.

Author:JoJorn Kajihn
Country:Georgia
Language:English (Spanish)
Genre:Automotive
Published (Last):8 April 2016
Pages:166
PDF File Size:16.36 Mb
ePub File Size:6.82 Mb
ISBN:783-9-62159-703-9
Downloads:82051
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Yozshusar



In attesa che il marito torni dalla partita di calcio breve alzata di occhi al cielo , vi mando un salutino e vi lascio due parole su questo libro. Titolo: Cara cognata, ti odio! Lo fa Annabella, sorella di Andrea. Dopo averlo cresciuto come una madre, ora pretende di dettare le regole della sua vita, imponendosi su Daphne. Quella che inizialmente sembra una bella amicizia tra le due, si trasforma in un incubo nel momento in cui il suo trono di primadonna inizia a vacillare.

Posso ringraziare il cielo di non avere una cognata simile? Scenette che si rivelano piuttosto divertenti, pur essendo al limite del grottesco. Sui dialoghi ho, onestamente, qualche dubbio. Soprattutto nelle tirate di Annabella, ci sono periodi lunghi senza neanche un interruzione.

Altro punto che mi ha lasciato perplessa sono gli attacchi di Annabella, che ho trovato un filo ripetitivi vestiti bagnati, mancanza di biancheria. Andrea, francamente, non mi ha colpito. Lei lo definisce gentiluomo ma adotta tutta una serie di comportamenti che hanno poco a che vedere con il gentiluomo, primo fra tutti far sedere una donna sulle proprie ginocchia ad un party.

Stile: Una scrittura molto veloce che rende il racconto fresco e divertente senza annoiare mai. Presenti alcuni refusi. Il libro mi ha divertita e incuriosita. Se volete divertirvi con un libro leggero sulle disgrazie altrui, Cara cognata, ti odio!

ASUS P5QC MANUAL PDF

'+_.J(b)+"

Di Corinne Savarese Cara cognata, ti odio! Eventuali somiglianze con fatti o avvenimenti reali o con persone, associazioni, organizzazioni, o movimenti realmente esistenti sono puramente casuali e non intenzionali. A Te, che hai accolto la mia sfida, dando un senso alla mia vita. Non sai quante volte avrei voluto dirtelo, ma mi sono morsa la lingua per non farlo.

AD10 X10 PDF

Cara cognata, ti odio!

.

Related Articles